Ti trovi nel:  Portale della Giustizia in Toscana Sede Modulistica
Area riservata area riservata

Procura della Repubblica di Firenze

Certificato del Casellario Giudiziale

Informazioni (aggiornate maggio 2014)


Il certificato del Casellario Giudiziale consente la conoscenza delle condanne penali definitive e di alcuni provvedimenti in materia di limitazioni della capacità civili esistenti a carico di una determinata persona.
Il certificato del casellario giudiziale può essere richiesto a qualsiasi ufficio del Casellario presso le Procure della Repubblica, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza del richiedente.

Il Casellario della Procura della Repubblica di Firenze è ubicato presso il Nuovo Palazzo di Giustizia - Viale Guidoni, 61 - Firenze - Palazzo "A" primo piano
Orario apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 giovedì pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30 L'ufficio rilascia i seguenti tipi di certificato:
- Certificato generale: riporta le iscrizioni risultanti a nome del richiedente, in materia sia penale che civile e amministrativa, previste dall'art. 24 DPR 313/2002 - testo unico del casellario.
- Certificato penale: riporta solo le iscrizioni relative a procedimenti penali previsti dall'art. 25 DPR 313/2002 - testo unico del casellario.
- Certificato civile: riporta solo le iscrizioni relative a procedimenti di natura civile previste dall'art. 26 DPR 313/2002 - testo unico sul casellario, quali: interdizione, inabilitazione, dichiarazione di fallimento, pene accessorie che comportano limitazioni alla capacità civile.
- Certificato dell'anagrafe della sanzioni amministrative dipendenti da reato: il d. lgv. n. 231/2001 ha introdotto nel nostro ordinamento la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche per i reati commessi dai loro organi o preposti.

Per ottenere i certificati occorre:
- domanda in carta libera (modulo disponibile) firmata dall'interessato
- fotocopia di documento di identità non scaduto dell'interessato
- marche da bollo (da acquistare in tabaccheria)

Per gli stranieri extracomunitari è richiesta l'esibizione del permesso/carta di soggiorno e/o passaporto

Per il certificato generale, per il certificato penale, per il certificato civile, per il certificato dell’anagrafe delle sanzioni ammnistrative dipendenti da reato è richiesto il seguente bollo:
- con richiesta urgente (ritiro del certificato in giornata):
n. 1 marca da bollo da euro 16,00 e n. 1 marca da bollo da euro 7,36;

- con richiesta ordinaria (ritiro del certificato dopo tre gg. lavorativi):
- n. 1 marca da bollo da euro 16,00 e n. 1 marca da bollo da euro 3,68

Se la richiesta non viene fatta personalmente dall'interessato occorre anche:
- domanda firmata dal richiedente;
- delega - fotocopia del documento d'identità del richiedente;

Se la richiesta viene fatta tramite posta ordinaria occorre allegare anche:
- fotocopia del documento d'identità valido (non scaduto);
- una busta affrancata per la restituzione;

- marche da bollo necessarie

Per uso adozione non sono richieste né marche da bollo né diritti di cancelleria (salva l’urgenza).
Si può avanzare la richiesta del certificato anche tramite posta elettronica all'indirizzo:
casellario.procura.firenze@giustizia.it
Per le modalità consultare il documento collegato.


  Certificato del Casellario Giudiziale