Ti trovi nel:  Portale della Giustizia in Toscana Sede Modulistica
Area riservata area riservata

Tribunale per i Minorenni di Firenze

Accertamenti sulla genitorialita


Come fare per - Civile - Responsabilità genitoriale

COSA È
È un ricorso per ottenere il controllo o la decadenza di un genitore che viola/trascura i suoi doveri o abusa dei relativi poteri, con grave pregiudizio del figlio minore.

CHI LO PUÒ RICHIEDERE

I soggetti legittimati sono i genitori, i parenti, il Pubblico Ministero Minorile su segnalazione di operatori o altre Autorità. Non è richiesta l’assistenza legale.

DOVE SI RICHIEDE
Cancelleria Civile

QUANTO COSTA
Esente dal contributo unificato, si paga una marca da bollo da 27 euro per diritti di cancelleria.

FONTI LEGISLATIVE

Art. 330 codice civile - Decadenza dalla responsabilità genitoriale sui figli

  1. Il giudice può pronunziare la decadenza dalla responsabilità genitoriale quando il genitore viola o trascura i doveri ad essa inerenti o abusa dei relativi poteri con grave pregiudizio del figlio.
  2. In tale caso, per gravi motivi, il giudice può ordinare l'allontanamento del figlio dalla residenza familiare ovvero l'allontanamento del genitore o convivente che maltratta o abusa del minore.

Art. 333 codice civile - Condotta del genitore pregiudizievole ai figli

  1. Quando la condotta di uno o di entrambi i genitori non è tale da dare luogo alla pronuncia di decadenza prevista dall'articolo 330, ma appare comunque pregiudizievole al figlio, il giudice, secondo le circostanze, può adottare i provvedimenti (3)convenienti e può anche disporre l'allontanamento di lui dalla residenza familiare ovvero l'allontanamento del genitore o convivente che maltratta o abusa del minore.
  2. Tali provvedimenti sono revocabili in qualsiasi momento



  Accertamenti sulla genitorialita